Il Movimento 5 Stelle chiede le dimissioni del consigliere Dezio e le reazioni di indignazione da parte dell’Amministrazione

0

Ancora una volta Vittoria si sveglia sconvolta per il grave episodio di cronaca raccontato sui telegiornali e dalla stampa. Il fatto riguarda in prima persona un consigliere comunale che secondo quanto raccontato dai giornali, si è dimostrato capace di violenze e reati gravissimi. I dettagli descritti presentano una situazione di degrado inauditi. Tutto questo si ripercuote sull’immagine di questo territorio e discredita inevitabilmente il nome della città e del Consiglio Comunale.

É vero che in questa città la piccola criminalità tormenta gli imprenditori agricoli con furti e danneggiamenti ma questo non può giustificare nessun atto di violenza, neppure di difesa personale, così cruenti. Ogni atto di tal genere va condannato e la criminalità va combattuta ripristinando la legalità con l’azione delle forze dell’ordine.
Il MoVimento 5 Stelle chiede che il consigliere Dezio, del gruppo politico NUOVE IDEE, si dimetta, in attesa del processo che chiarirà i fatti e le responsabilità, e, rivolgendosi al Sindaco, agli Assessori e ai Consiglieri Comunali, di maggioranza e di opposizione, chiede che questa Amministrazione reagisca con un segnale forte prendendo le distanze e condannando la violenza.

Condividi su...

Comments are closed.